I Mitchel Contro Le Macchine

Che poi si parla con Siri sennonché con Google, ma se tua madre non sta su Facebook è possibile che ti dimentichi di farle gli auguri di buon compleanno; ecco la causa della guerra de I Mitchel Contro Le Macchine.

Continua a leggere →

Senna

Nel pomeriggio, con il freddo che inizia a bussare alla porta, sdraiato sul divano non gli apro e con la pigrizia che mi assale cerco di fare una cosa che finge un mio sprint anche sol leggendo un cognome su Netflix: Senna.

Continua a leggere →

Le Assaggiatrici

M’è nata l’idea di assaggiare l’utilizzo di Audible per ascoltare un libro per intero, e volendo fare per la prima volta in maniera così prolungata, ho deciso di udire Le Assaggiatrici.

Continua a leggere →

Grande Fratello

Spesso si parla male dei programmi televisivi, ma ce n’è uno che devo ringraziare in maniera squisita e con amore: il Grande Fratello.

Continua a leggere →

La Scelta, il viaggio, Villecchia (3)

Arrivato nella frazione Villecchia e incontrato l’Host, lo sconosciuto che mi avrebbe ospitato, ora dovevamo raggiungere l’appartamento.

Continua a leggere →

La Scelta, il viaggio, Aulla (2)

Ti stavo raccontando che mi stavo dirigendo in una frazione sperduta nel comune di Aulla, ma non ti avevo ancora riferito che questo paese è nella provincia di Massa Carrara, in Toscana.

Continua a leggere →

Anni ’90, tra adolescenza e bella gioventù

Un saluto a te, ragazzo nato tra gli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80.

Continua a leggere →

Io e Te

L’ansia intrappolata dall’Io  è come il vestito di marca in un paese di analfabeti Ne ha la stessa importanza la stessa importanza di quel solo economico brand

Continua a leggere →

Benessere (anche economicamente) valido

Stare in forma ed essere attivo non comporta obbligatoriamente esercizi duri ogni giorno. E se con vi potessero essere anche entrate economiche?

Continua a leggere →

Ronciglione, il mio 2 giugno

È stato il 2 giugno. È stato un incontro.

Continua a leggere →

Page 1 of 2