Marzo come tutti

Son solo nel mio salone E penso a come uscire E mi chiedo per andare dove?   Vai nel parco a camminare Con la mascherina per non contagiare E ti porti pure l’auto certificazione   Nella quale scrivi… cosa? È un periodo senza scusanti Che nelle file siamo in tanti  Il supermercato è una tragedia  La…

Continua a leggere →

L’acqua nobile

Anch’io son dubbioso Si io, che se non scrivo riposo

Continua a leggere →

Ludovica

Seppur di celebre guerriero ha origine il nome Colei che ha cantato m’ha pacificamente aiutato

Continua a leggere →

Grande Fratello

Spesso si parla male dei programmi televisivi, ma ce n’è uno che devo ringraziare in maniera squisita e con amore: il Grande Fratello.

Continua a leggere →

Ogni scelta ha un senso, ma è importante divenga la Scelta (.)

È possibile che stia leggendo questo articolo perché stai seguendo il mio consiglio, ma anche se non fosse così, allietiamo questo finale che può divenir iniziale.

Continua a leggere →

Presenza Evento

Ciao, oggi 11 e 12 maggio sotto gentile invito sarò presente alla Festa Patronale in Piazza Salvatore Galgano dalle 16:00 sino alla sera.

Continua a leggere →

Io e Te

L’ansia intrappolata dall’Io  è come il vestito di marca in un paese di analfabeti Ne ha la stessa importanza la stessa importanza di quel solo economico brand

Continua a leggere →

Cinque Minuti

Era la sera, era la notte Dapprima l’incerta, ma le stelle son molte

Continua a leggere →

29 settembre

Era quel giorno di settembre. Il giorno che dal 1969 ci allieta l’udito con la sua fattura strumentale e vocale prestigiosa, atta dallo straordinario Lucio Battisti con testo di Mogol.

Continua a leggere →

Che poi mi ricordo, quel poi che era prima Che mi piaceva giocare coi versi, ma senza la rima

Continua a leggere →

Page 1 of 2