Lockdown perché…

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Ciao, sento di volerti esprimere quello che penso su questo periodo che stiamo mondialmente vivendo, poiché fa parte del mio ruolo: l’autore comunica socialmente.

Scrivo, visto che non mi ritengo ancora verbalmente comprensibilissimo Essendo scrittore, quando parlo vorrei non commettere mai errori, e colloquiare agevolmente, ma capita l’intoppo, o quello che chiamo inciampo, nel quale ripeto l’ultima parola che ho detto; inoltre la memoria potrebbe non aiutarmi, invece scrivendo ho più certezze di riuscire.

Ovviamente non so come nacque questo virus, se naturalmente o artificialmente, ma propendo più per la seconda ipotesi.

Ad oggi, per come ci governano mondialmente, e ribadisco che non è un modo di fare statale, suppongo ci possano essere due future opportunità, anche se questo termine contrasta un po’ con l’induzione.

Pandemia

La prima, è quella che a mio avviso ci è imposta dai governanti. Sottolineo, è una mia ipotesi, non conosco nessuno dall’alto che me lo abbia fatto comprendere.

Per i problemi economici, ed è bene tu sappia che questi esistono da ché è nata l’economia poiché è creata dall’uomo, indi per cui è imperfetta, con la nascita e l’utilizzo sempre maggiore del web, è sorto un nuovo scompenso, e gli stati lo hanno accusato. Non so se è questa la grande scossa che ha causato la crisi, ma son certo che sia una delle parti che la compongono.

Quel che penso, è che si è giunti all’accordo internazionale per far sì che venga eliminata la forza lavoro che può essere sostituita da macchine. Non in tutti i paesi ugualmente, mantenendo esistenti quelli nelle quali gli operai guadagnano pochissimo.

E come lo si può fare mantenendo la popolazione semi quieta?

Il timore, la paura indotta per una malattia invisibile che ci colpisce e che rende pericolosi anche gli asintomatici. Le paure aiutano sempre chi comanda.

Inoltre, la massima perdita per tutti gli stati democratici, è quella che degli anziani con le loro pensioni, e questo virus attacca, ed è molto più rischioso per loro, ed ecco perché sono, purtroppo, molto più per una maledetta creazione umana di questo Covid, anche se spero di sbagliare.

Tutto ciò per arrivare a cosa?

Autisti di mezzi di trasporto, il grosso dei call center, sennonché i cinema, sono i primi e numerosissimi che mi vengono in mente, e verranno man mano sostituiti dalle macchine. Come? Conosci i droni? 

Hanno già fatto vedere in TV le nuove auto guidate da loro stesse, ma su comando dell’uomo, ancora più utilizzabili per trasporto oggetti commerciali, ed inoltre il trasporto aereo si incrementerà, un po’ come il monopattino, utilizzando droni già esistenti dapprima singolarmente, poi…

I call center saranno surrogati da quel che avviene già ora: digita 1,2,3… per accedere a questo o quello; ovviamente con qualcuno i clienti dovranno parlare, e allora perché non fare che pagare i clienti che studiano e conoscono quel che propone il gestore o l’azienda? Ed ecco l’immenso risparmio, poiché, oltre a sbarazzarsi di buste paga e contributi, le somme da pagare ai clienti diverrebbero stra ridotte, visto che per i clienti potrebbe essere un extra.

Questo metodo naturalmente potrebbe essere utilizzato da tante altre attività, aziende che converrebbe chiamare App, come quelle di Locazione Turistica. Conosci Airbnb, B&B, Booking e le tante altre?

Cinema… se nomino i distributori on line, ti viene in mente qualcosa?

E i locali? I ristoranti, le pizzerie o i posti per far conoscenze, diverranno sempre più parte del web. 

Conosci le varie App per gli incontri? 

Si, ma solo per sentito dire, ed anche se so come funzionano, cosa c’entrano i ristoranti?

Sono certo che durante il lockdown, qualche volta ti sei fatto spedire qualcosa a casa. E se una parte di persone di qualsiasi dimensione, iniziasse a fare le famose cene, feste o ritrovi, in appartamenti, case o villini? Perché, sai da questo, che ha recensioni straordinarie, mangi incredibilmente, e facendotelo consegnare a casa, risparmi parecchio, eppoi accumuli buoni. Invece di andare in quel locale, c’è il nostro amico che ci ospita a casa sua.

Ebbene o è male, questa potrebbe essere la quarta rivoluzione industriale della storia. E chi ne ha il merito o la colpa? Impossibile stabilirlo, visto le cose nascono sempre con diversi elementi, e questi elementi è possibile non sappiano nulla l’uno dell’altro.

Un cane, sa oggettivamente ed intellettualmente, sennonché scientificamente come nasce un cucciolo?

La maggior parte degli esseri umani, sa oggettivamente ed intellettualmente, sennonché scientificamente come nascono i figli?

Entrambi non conoscono bene gli elementi per la corretta e ti sicura nascita, ma nella quasi totalità, avviene.

Come ti ho scritto però, le opportunità che ho nella mente, sono due, e la seconda, anche se lontana, so che un giorno, tra uno, dieci o cent’anni, si raggiungerà, la racconto nel mio nuovo scritto terminato a luglio, per il quale sto ancora cercando editore e agente letterario. Non ti dirò in cosa consiste, poiché già sai.

Lascia il tuo commento da Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field