Locke & Key

Che poi negli inizi del 2020 apro con la chiave Netflix e noto che tra le serie più viste in assoluto in Italia su questo distributore c’è la prima stagione di quella che non ha maghi ma bacchette che aprono: Locke & Key.

Continua a leggere →

Beastar

Nuova serie anime TV del 2020 in Italia, ripresa dall’omonimo manga di Paru Itagaki premiato e uscito a settembre del 2016, che ha per regista Shin’ichi Matsumi, con puntate da 23 minuti l’una, ambientata in un mondo popolato da antropomorfi, quindi animali umanizzati, civilizzati.

Continua a leggere →

The OA

Disperso nella mia ricerca di nuovi incontri per allargare la mia scala di crescita interiore, acquisisco il contatto con nuove persone, nuove dimensioni: The OA. (video)

Continua a leggere →

Lupin (2021)

Siamo nel mondo che ci propone d’essere liberi e protetti utilizzando lo SPID, cosicché non si possa rubare e si possa essere tutti controllati, con privacy, il ché m’ispira a vedere Lupin video

Continua a leggere →

SanPa

La mia gioventù adolescenziale, non è lontanissima da quel nome che sentivo spesso e che, a tutt’oggi, è ancora pronunciato, solo che ai tempi non sapevo esattamente che fosse, e ora so che posso chamarlo: Sanpa. (il mio video)

Continua a leggere →

BoJack Horseman

Affogare nei film e serie TV dei vari distributori on line, per poi accorgersi d’esser vivi riprendendo fiato una volta distanti dallo schermo, potrebbe essere una bella discussione, ma ora ho da fare, guardo BoJack Horseman.

Continua a leggere →

You (serie TV)

Girovagavo sul mio iPhone nella Home di Netflix cercando qualcosa che potesse interessare a me e a te, quindi a noi, poi ho notato il titolo di questa serie ed ho pensato che poteva incuriosire me e tu, quindi You.

Continua a leggere →

Archer

L’ego è il rumore più forte nei silenzi tra i dialoghi dei personaggi che circondano Sterling Archer (video).

Continua a leggere →

Suburra (la serie)

Roma città chiusa. Ricordo benissimo l’uscita nel 2005 del film Romanzo Criminale, diretto da Michele Placido e tratto dall’omonimo romanzo di Giancarlo De Cataldo. Lo ricordo perché fu il primo a far luce in video sugli intrighi bui di Roma, ed in seguito volli leggere anche il libro, accorgendomi delle enormi differenze tra le storie…

Continua a leggere →

La Casa Di Carta

Ero titubante.

Continua a leggere →