Io Sono Febbraio

Spulciando tra i file di una chiavetta, ho trovato una recensione (o pseudo tale), probabilmente la prima che feci sul web, nella quale tratto il libro che sarebbe meglio non proporre oggi, ch’è dicembre, ma mi sento forte, Io Sono Febbraio.

Continua a leggere →

L’Incredibile Storia Dell’Isola Delle Rose

Pensando a quel che scrissi ne Il Fuoco Dell’Agio, con personaggi che giocano col valore delle cose dello Stato, motivando l’importanza dello stato delle cose, trovo collegamenti nel film dal titolo L’Incredibile Storia Dell’isola Delle Rose.

Continua a leggere →

Cos’è un romanzo storico

Il romanzo storico è uno scritto narrativo basato ed ambientato in un passato vicino, di per sé non meno di cinquanta anni, o lontano, che rappresenta nelle vicessitudini e, o, nei lieti eventi, tutto ciò che risulta importante all’autore descrivere per ciò che riguarda costumi, usanze e atmosfere sociali del periodo scelto. Video

Continua a leggere →

I Guerrieri Della Notte

Vagando con la fantasia, mi trovo spesso a girare non nei cieli, ma sottoterra, camminando con fare serioso ed occhi semi rabbiosi, mai stupiti, e cosicché mi sento come loro: I Guerrieri Della Notte.

Continua a leggere →

L’arte…

Questo film devono vederlo gli artisti! E chi non è artista?

Continua a leggere →

Mi Chiamo Francesco Totti

Sono stato un bambino che la prima parola che disse fu palla, e crescendo, ho visto che tutto quello che desideravo riuscivo ad ottenere; tutto tranne… partiamo dal fatto che Mi chiamo Francesco Totti.

Continua a leggere →

Spider -Man – Un Nuovo Universo

Capita mi chieda cosa farei se avessi un talento inimmaginabile, che fosse visibile agli occhi di tutti, anche se a questa domanda mi rispose il mio amico mascherato prima che iniziasse quella scoperta: Spider -Man – Un Nuovo Universo Spider Man – Un Nuovo Universo è un film d’animazione americano ricco di azione e fantascienza…

Continua a leggere →

Orwell 1984

Chiuso in una stanza, guardo il cielo terso e ricco di stelle dei tempi moderni, ed immagino il  venturo che mi proporrà colli verdi e sereni senza udire quel rivoluzionario del futuro descritto da Orwell 1984.

Continua a leggere →

Gigi Proietti, tu sei stato…

E io t’ho fatto, e tu la leggi co’ la tua voce ‘na poesia, ‘no scritto, che m’arisulta freddo come er ghiaccio che poi coce

Continua a leggere →

Inception

Svegliato di soprassalto nella mia stanza, ascolto dalla radio nell’altra camera, che il mio sogno era così d’azione solo perché era un sogno, poi sento un cinguettio ed apro gli occhi al parco, ecco un nuovo inizio, Inception.

Continua a leggere →

Page 2 of 18